Pensieri sparsi: frenesia pre viaggio.

Sono stati giorni impegnativi, per diversi motivi: qualche inghippo sul lavoro che mi ha dato dei problemi fisici, gli ultimi preparativi prima della settimana di ferie, la gita di ieri al Lucca comics… insomma, alla fine è arrivata domenica e quasi non me ne sono accorta.
Domani parto, vado qualche giorno a Parigi. Sarà il mio primo viaggio da sola, un regalo che ho deciso di farmi per il compleanno imminente. I 18 anni (a gamba!) vanno festeggiati a dovere!
Ho deciso che documenterò a dovere questa esperienza con un diario di viaggio approfondito. Ci tengo particolarmente, sia per la destinazione, sia perché questo racconto della esperienza sarà un po’ come avere qualcuno accanto.
Intanto mi godo questa vigilia, a merenda assaggerò questi cookies al cioccolato fatti in casa, portatimi stamattina da un amico come augurio di buon viaggio, farò un giretto per le ultime commissioni pre partenza e mi caricherò di positività, perché un po’ di strizza ce l’ho comunque.
Ma strizza buona, perché so che andrà tutto bene e mi divertirò da morire.