Pensieri sparsi: robusta (?) costituzione… insomma.

Venerdì durante l’allenamento di krav ho preso un pugno sullo zigomo. È stato un errore, roba di poco conto, ma l’evento mi ha fatto capire alcune cose:

– ora so che si prova a essere colpiti in faccia da un pugno. No, non è affatto piacevole, meglio darli che prenderli;

– anche sul mio viso vige la regola del resto del corpo: basta un colpo da nulla che subito compare un bel livido blu;

– il blu sulle guance non mi sta bene, meglio un bel colorito roseo di sana e robusta (?) costituzione.

Robusta lo sono di sicuro, ve lo può confermare anche il mio nutrizionista. Sana… una domanda di riserva?

Bandiera.

Blu
È il colore del mio umore,
Quando torno a casa stanca
E ripenso al mio passato.
Viola
È il colore del mio cuore,
Quando guardo nel suo profondo
Tormentato, rattoppato.
Nero
È il colore della mia anima,
Quando sento sprofondarmi
Nel silenzio della solitudine.