2 pensieri su “Georgiche de noartri: fase 1

  1. Una volta coltivai i peperoncini.
    Per poterli raccogliere in giugno/luglio bisogna iniziare a coltivarli a gennaio, ma siccome qui al nord fa freddo bisogna iniziare mettendo i semi a germogliare sullo scottex bagnato e posto sopra a una sorgente di temperatura tiepida.
    Poi bisogna trasferirli nei bicchierini di plastica, poi nei vasi, poi annaffiarli sempre (weekend e ponti compresi), poi arrivano le cimici e bisogna preparare un disinfestante naturale da spruzzargli sopra, ecc, ecc.
    Alla fine ottenni il sudato raccolto.
    Poi andai al supermercato e vidi che un mazzo di peperoncini freschi era venduto a 1 euro… 😦

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...