Recensione: “Suck! – Una storia d’amore”, Cristopher Moore 10/20

Secondo libro della trilogia sui vampiri di Cristopher Moore (del primo ho scritto qualche giorno fa).

La storia prende piede esattamente dove era finita nel libri precedente, pertanto, se non lo avete letto o lo state leggendo e non volete rovinarvi la sorpresa, fermatevi qui, perché il resto è SPOILER!!!

Dunque il giovane Tommy viene vampirizzato dalla fidanzata Jody, che aveva l’unico desiderio di condividere la vita da vampiro con lui. Il problema è che a Tommy la cosa non va giù. Stava bene da umano e non voleva essere ucciso e ridotto ad una cosa morta e disgustosa, così dice lui. Da questo momento iniziano i problemi… già perché oltre a dover trovare un altro appartamento per far perdere le proprie tracce e un uovo schiavo che possa aiutarli durante il giorno, gli Animali, amici di Tommy e compagni di caccia al vampiro cattivo, combinano un bel guaio con una prostituta di Las Vegas, detta Blu per il fatto che sembra Puffetta con le tette strarifatte.

Tra vampiri nuovi e vecchi, adolescenti emo gothic, studenti di medicina col pallino della terapia genetica, l’immancabile Imperatore e qualche altro personaggio già presente nel libro precedente, la trama si snoda a tratti lenta, a tratti carica di imprevisti e colpi di scena.

Non dico altro, direi che le anticipazioni sono più che sufficienti. Passo invece al gradimento personale. Ho preferito il primo libro, era molto più divertente e coinvolgente. Non che questo sia brutto, anzi, è gradevole, ma in certi punti la storia sembra strascicarsi un po’, come se faticasse a decollare. E poi ho trovato qualche incongruenza, come il fatto che si dica nel primo libro che il vecchio Elijah sia l’unico della sua specie, e invece poi…

Detto questo, non mi resta che affrontare il terzo libro della serie, ma lo farò più in là, perché prima ho altri libri in lista da leggere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...