Pensieri sparsi: happy(?) birthday.

Oggi è il mio compleanno. Per me questo giorno è sempre difficile, non so perché, ma lo vivo con un po’ di tristezza. Non sono una di quelle persone che riceve migliaia di auguri, anzi. Anche quest’anno avrò raggiunto a mala pena la decina di persone che si sono ricordate di me. Mi fa piacere che almeno loro mi abbiano dedicato un pensiero, un minuto del loro tempo.

Al lavoro nessuno dei colleghi si è ricordato, neanche quelle due o tre persone con cui ho legato di più, una delle quali ha compiuto gli anni proprio ieri. A lei tutti hanno fatto gli auguri.

Lo so, è una cazzata, ma ci sono rimasta male comunque. Forse perché io ricordo le ricorrenze delle persone a cui tengo, la fessa.

Alla fine è sempre la solita storia… devo essere davvero sbagliata.