Recensione: Animali fantastici – i crimini di Grindelwald

Oggi pomeriggio sono stata al cinema. Erano mesi che non andavo (l’ultima volta fu per Deadpool 2) e attendevo l’uscita di questo film, essendo una patita del mondo di Harry Potter. Comincio col dire che non sono rimasta delusa, la storia ha degli sviluppi interessanti e dei bei colpi di scena. Stavolta Scamander deve andare a Parigi, alla ricerca di Credence (che alla fine del precedente film si era creduto morto); naturalmente il giovane obscuriale è cercato anche da altre persone, tra auror e seguaci di Grindelwald. Non voglio spoilerare, perciò non dirò nulla sulla trama, se non che l’argomento dell’omosessualità di Silente è trattato in maniera molto soffusa (una sola scena fa intendere la cosa, ma è una scena molto importante del film). Ho trovato molto belli i nuovi animali incontrati da Scamander nel suo percorso, ma tranquilli, i fan dello snaso non resteranno delusi: snaso rules! Mi è piaciuta anche la versione umana di Nagini e sono curiosa di sapere come finirà per diventare uno dei horcrux di Voldemort (sempre che ci venga svelato). L’unica cosa che mi arreca dispiacere è il dover aspettare non so quanto tempo per vedere come la faccenda si sviluppa ne prossimo film, ma fa niente, pazienterò, da brava Potteriana!

8 risposte a "Recensione: Animali fantastici – i crimini di Grindelwald"

  1. Adoro i colpi di scena, quindi mi hai fatto venire una mezza idea di vederlo! 🙂 Prima però voglio andare a vedere Notti magiche: è dal giorno dell’uscita che ho in programma di guardarlo, ma purtroppo ho avuto 2 settimane impegnatissime, e quindi ancora non mi sono tolto questo sfizio.
    Tornando ai colpi di scena, qual è il film che ti ha sorpresa di più da questo punto di vista?

    Piace a 1 persona

    1. Sinceramente non saprei dirti. Quando guardo un film, a parte rari casi, lo apprezzo al momento, poi non sto a pensarci più di tanto. Per cui a distanza di mesi, o addirittura anni, il ricordo si va alquanto vago e nel migliore dei casi ho solo un ricordo della trama in generale, non dei particolari o dei colpi di scena. Fondamentalmente il mio cervello classifica i film in “mi è piaciuto, lo rivedrei”, non mi è piaciuto, non lo rivedrei”. 😅

      "Mi piace"

      1. Tra i film usciti nel 2018, sono pochissimi quelli che rivedrei. Al momento mi vengono in mente solo 4 titoli:

        Fire Squad – Incubo di fuoco
        Bent – Polizia criminale
        Nella tana dei lupi
        Hostiles – Ostili
        Upgrade

        Purtroppo sono tutti film “da maschietti”, quindi temo che nessuno di essi ti piacerebbe. Forse gradiresti Hostiles – Ostili, perché c’è un personaggio femminile davvero indimenticabile. Grazie per la risposta! 🙂

        "Mi piace"

      2. Non ne ho visto nessuno, ma dai titoli sembrano interessanti. In realtà io detesto i film d’amore e quelli strappalacrime, a me piacciono i film d’azione, dove si spara, ci sono esplosioni e ci si picchia. Non è perché una è donna deve guardare solo film di un certo tipo 😂😂

        "Mi piace"

      3. Ottimo! Vedi, da un commento è venuto fuori un buon consiglio su future visioni 😂 figurati, parli con una che per scaricare la tensione tira calci e pugni ad un sacco 😂😂😂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...