Pensieri sparsi: rotolano e si sovrappongono.

Viaggio con la mente, alla ricerca di un qualcosa che non c’è. Nessuna soluzione, nessun finale ad effetto o confortante. Solo io e i miei sogni irrealizzabili. Ieri sono arrivata a chiedere ad un amico di farmi da paraninfo per farmi conoscere qualcuno. Dice che ha un amico da presentarmi. Non so… non mi faccio illusioni, perché tanto so che finirei per restare delusa. E domani andrò nella città dove il mio personale spezzacuore vive, ma sarò forte e non lo cercherò. Lo terrò fuori, lontano dagli occhi e dal mio cuore rabberciato.
Non lo so perché scrivo tale sequenza di pensieri. Forse perché non riesco a confessarli a nessuno. Solo il mio diario online in forma anonima accoglie questi miei scritti. Meglio dormire. Domani sera mi attende un viaggio di 300 km. Verso sud.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...