Confessioni: bilancio pasquale.

Ho preso qualche giorno di vacanza. Sono partita con i miei per andare a trovare mia sorella e sono tornata a casa stasera. Abbiamo passato la Pasqua insieme e poi abbiamo festeggiato la sua laurea magistrale, che ha conseguito mercoledì. L’occasione è stata ottima sia per il fatto che ci siamo riuniti, sia per il bel traguardo da lei raggiunto e che mi rende molto fiera del suo lavoro, sia perché un po’ mi sono riposata.
E oggi che sono tornata a casa sono triste per vari motivi: ormai lei ha la sua vita altrove e non tornerà a casa (naturalmente sono felice per lei, ma la tristezza riguarda l’aver realizzato che ormai la vedrò solo qualche giorno all’anno, quando verrà a casa o andrò io a trovarla); per certi versi la invidio e mi vergogno di questo (convive felicemente, hanno casa loro, stanno bene insieme… ed io lo sapete invece come sto messa a relazioni umane); da lunedì riprenderò con il solito stress… e anche in questi giorni ogni tanto ho avuto dei pensieri per il lavoro (della serie relax vero e proprio zero).
Domani porto a casa un gattino. Una mia amica lo ha trovato e mi ha chiesto se lo volevo. Io ho accettato senza pensarci troppo… mi sento sempre così sola e un gatto mi terrà compagnia.
Ne ho davvero bisogno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...