Pensieri sparsi: Ecg piatto.

È da diversi giorni che non scrivo, un po’ perché sono stata presa dal lavoro, un po’ perché avevo pensieri per la testa che non volevo esprimere ad alta voce, un po’ perché ho avuto giorni stressanti e non avevo la forza di scriverli e descriverli.
Messa la pietra sopra su determinate situazioni e su certe persone e tirato avanti per la mia solitaria strada, ieri notte ho fatto un sogno.
Ho sognato l’uomo affascinante, quello con cui lavoro. Il bel tipo che fisicamente mi piace, ma per cui il mio cuore non accelera il suo battito, come ormai non lo accelera per nessuno, eccezion fatta la tachicardia pre ansia. E oensare che un paio di settimane fa ho avuto una conversazione molto personale con lui, in cui mi ha raccontato delle cose intime, che mai avrei pensato di sentire. Ho raccolto le sue confidenze… ed in quel frangente mi sono accorta che il mio cuore se ne stava tranquillo e pacifico nel petto, addormentato, me tre pensavo che era veramente un uomo serio, con dei principi e dei valori. Uno da sposare, insomma.
L’ho sognato, dunque.
Parlavamo, manco ricordo di cosa. Era gentile, come sempre; affettuoso, cosa nuova. Ad un certo punto ecco che mi bacia ed io rispondo al bacio, ma non sento nulla. Mi scosto poi e vedo che lui ci resta male. Il mio cuore non batte neanche in sogno, neanche in sogno mi godo un momento che molte donne vorrebbero vivere.
Ecg piatto.
E non solo in sogno.

4 risposte a "Pensieri sparsi: Ecg piatto."

  1. Secondo me ci stai pensando troppo su , quando meno te lo aspetterai ti innamorerai, oppure no… non deve essere un obbligo, poi spesso i sogni sono i riflessi delle nostre preoccupazioni, desideri, delle ansie…

    Piace a 1 persona

  2. Fortunatamente il mio lavoro mi offre degli stimoli, ma non è lo stesso. Sicuramente mi sentirei molto più appagata se potessi condividere le mie giornate con qualcuno. Soprattutto le piccole cose. Ma da un lato incontro poche persone, dall’altro quelle che incontro non suscitano il mio interesse. Non so se sia apatia, paura di espormi o semplice accettazione del fatto che il mio filo rosso non arriva da nessuna parte.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...