Confessioni: parole importanti

In questi giorni ci sono due parole che spesso mi giungono sulla punta della lingua. Parole importanti, che sento il bisogno quasi viscerale di dire, ma mi trattengo, violentando il mio sentire. Non voglio farlo sino a che non ne avrò la certezza, sino a che non sarò faccia a faccia. Non voglio sprecarle, gettarle al vento se ancora non è il momento.
E queste piccole, leggere, tenui parole sono allo stesso tempo pesanti come macigni, pregne di significato al punto da non volerle sprecare.
Tenerle volutamente ancora nel mio petto, inarticolate, è allo stesso tempo tortura e delizia. Dolcemente masochista, in questo caso, mi sento.
Ne varrà la pena. Se non ne valesse non starei con i patemi di adolescente in questo momento.
Ne varrà la pena. Il mio nuovo mantra.
Ne varrà la pena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...