Pensieri sparsi: approfittarsi della disponibilità altrui.

Nei giorni scorsi ho avuto modo di appurare, cosa peraltro già vissuta altre volte, che la gente cerca sempre di fotterti, prendendosi un braccio quando tu offri l’unghia.
Tu hai a che fare con delle persone per lavoro, le incontri nel weekend in un momento in cui tu non lavori e loro sì e scatta in automatico la frase “siccome vieni qui diamo per scontato che se ti cerchiamo devi lavorare. Gratis”.
Questo perché hanno dato per scontato che, siccome ho una passione sportiva che mi porta a certi eventi nel mio tempo libero, di conseguenza debba abbassarmi a 90 gradi e farmela mettere nel didietro senza proferir verbo.
Anche no.
Poi viene pure male interpretato il mio comportamento e ci si lamenta pure col mio collega, che ha preso accordi lavorativi con loro, come se quella in torto fossi io e non loro.
Indi per cui mi vedo costretta ad evitare certi eventi per non dover giustificare ogni mio singolo atto e non essere cercata a lavorare nei giorni in cui mi riposo.
Certa gente mi delude proprio…
Buona domenica un cazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...