Confessioni: apatia.

La settimana prossima è il mio compleanno. Quest’anno l’apatia pregenetliaco è cominciata prima. Cerco di non pensarci, mi dico che almeno quest’anno non sarò da sola, che dato che sarà di domenica starò con i miei, che prenderò una torta o delle paste per festeggiare, ma poi mi guardo allo specchio, vedo i 37 anni che mi penzolano sulla testa come la spada di Damocle e non posso fare a meno di sentire tutta l’infelicità che mi porto dentro.
Sorrido a tutti, affronto ogni giornata con le migliori intenzioni, concentrandomi sul lavoro, cercando di fare bene; ma poi, quando torno a casa e sto sola con i miei pensieri la sento, tutta la mia infelicità.
Passerà… boh.
Lo dico ogni volta, ma poi non passa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...