Pensieri sparsi: stanca e contenta.

Sono passati quasi 3 mesi da quando sono tornata a casa. Il tempo è volato, grazie anche al lavoro che mi tiene sempre più impegnata. Le cose stanno procedendo bene e sembrano in crescita; non posso che essere soddisfatta e aprirmi a spiragli di ottimismo, almeno per la vita lavorativa.
Quella privata, al solito, è non pervenuta, ma sinceramente ora come ora va bene così.
Un paio di settimane fa ho avuto una buona notizia, sempre sul fronte lavorativo: grazie al mio titolare/socio (direi quasi più la seconda perché lui per primo dice che siamo in società e anche questo mi fa piacere e mi motiva ulteriormente) ho potuto riprendere contatto con una mia passione sportiva di vecchia data, anche se non più da atleta ma dalla parte dello staff. Non dirò altro, preferisco lasciare tutto im generale come ho senpre fatto per certe parti della mia vita. Ma questa faccenda mi ha fatto letteralmente toccare il cielo con un dito.
Mi sto impegnando tanto, sto dando tanto e tanto sto ricevendo, perciò anche se torno a casa ogni sera che è già buio, anche se subito dopo cena mi ritrovo nel mio letto stile balena spiaggiata, anche se mi barcameno tra parte pratica e piccola contabilità del mio lavoro, posso serenamente dire di essere sì stanca, ma contenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...