Confessioni: Penso troppo.

Sarà il troppo sole preso al mare,o forse sarà che come al solito il sabato sera lo passo a letto invece che in giro per mancanza di pecunia, o forse sarà che oggi parlando con la mia migliore amica è saltato fuori il nome di una persona a cui non pensavo da un po’… insomma, qualunque sia la premessa, fatto sta che ho ripensato a tale persona.
Sai, quando hai quella sensazione che per te e quella persona non ci sia mai stato un posto ed un momento giusto e ti chiedi come sarebbe andata se aveste avuto gli dei propizi. Soprattutto perché senti che con quella persona avevi tanto in comune e sai che capiva ciò che avevi passato perché aveva sofferto come te. Probabilmente anche più di te.
Pensando a lui ho dato una sbirciata al suo profilo fb. Si è riscritto dopo anni e so perché a suo tempo aveva disattivato l’account.
Potrei scrivergli un messaggio, potrei chiedergli l’amicizia… ma forse è meglio di no. Se due strade si incrociano per ben due volte e non è il posto e il momento giusto, provarci una terza sa di perseveranza diabolica.
E di diabolica basta la mia sofferenza passata.
Merda, penso troppo e penso a chi non dovrei pensare.

Una risposta a "Confessioni: Penso troppo."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...