Pensieri sparsi: Bycicle, bycicle!

L’anno scorso, in un raro periodo fortunato, mi è  capitato di vincere ad un concorso a premi una bici da corsa, del valore di circa 2000€. Ho pensato che fosse il destino, che forse era il caso di rimettermi in sella dopo più di vent’anni. Così ho portato la bici in un negozio specializzato per capire se potevo usarla al meglio. Purtroppo non era della mia taglia, perciò ho chiesto se erano interessati ad una permuta. Il risultato è stato il seguente: Mountain bike nuova fiammante super accessoriata per me. Era ottobre e tra brutto tempo e nessuna disponibilità di acquistare il minimo di attrezzatura ho rinviato l’avventura. Ma qualche settimana fa sono riuscita a comprare almeno un paio di pantaloncini imbottiti (necessari data la durezza del sellino) e il caschetto. Poi ho preso il coraggio a due mani e mi sono buttata sulla strada con l’unico amico che ho qui, il quale va molto spesso in bici.
Avevo 14 anni l’ultima volta che ho osato salire in sella alla mia graziella Atala, senza marce e così  dura da portare che non riuscivo a fare neanche un minimo di strada in leggera pendenza. Nel mio paese, per giunta, le strade in piano erano un miraggio. Probabilmente proprio per questo motivo ho rinunciato ad andare in bici. Perciò, quando sono rimontata in sella qualche domenica fa, un po’ me la facevo sotto, devo ammetterlo. Ma per fortuna non è  andata poi così male come pensavo. Ho fatto un bel giro, era una bella giornata e ho sorriso per la prima volta dopo tanto.
Ogli ho ripetuto l’esperienza, stavolta con un collega con cui ho un ottimo rapporto, perché veniamo dalla stessa regione e  tra di noi ci sentiamo a casa. È stato un bel pomeriggio e abbiamo pedalato per 18 km. Un bel giro,  rilassante, in attesa di provare la mia Specialized a casa (per fortuna non abito più tra i monti ma al mare!).

5 risposte a "Pensieri sparsi: Bycicle, bycicle!"

    1. L’unico dolore l’ho sentito un po’ al sedere, considerato che il sellino è parecchio duro. Ma ho i pantaloncini imbottiti per ammortizzare. Per il resto nessun dolore, forse perché mi muovo parecchio già di mio e la posizione seduta sulla bici mi dà sollievo ai dolori che ho di solito quando sto in piedi 😂😂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...