Pensieri sparsi: Natale influenzato

E quando pensi di aver superato indenne l’anno…
Febbre a 40!
Fortunatamente sono arrivati i miei salvatori, i miei genitori, muniti di ogni ben di dio e di una bella confezione di augmentin, che porta via ogni male, febbre a 40 compresa!
Certo, sono ancora acciaccata, ho una tosse da urlo, un orecchio tappato… Ma avere mamma e babbo che si prendono cura di me non ha prezzo.
Buon Natale!

2 risposte a "Pensieri sparsi: Natale influenzato"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...