L’ombra di un Angelo.

Volan le piume, dispiegate le ali,
rivedo i tuoi occhi, ma non son più reali.
Il fuoco sopito ha cancellato ogni cosa,
persino quel volto, su cui il ricordo si posa.
Il cielo percorro, lo sguardo velato,
l’orizzonte si spegne sul profilo celato.
Non sei più presente, non sei più pressante,
Io son trasparente, come puro diamante.

4 risposte a "L’ombra di un Angelo."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...