Malinconia.

La malinconia vive del tuo sentire,

si nutre della tua tristezza

e del senso di vuoto

che attanaglia il tuo cuore.

Giunge su grigie ali,

si posa sulla tua spalla

e si insinua in te,

contagiandoti con i suoi tetri pensieri.

Vorresti scacciarla,

ma è troppo forte.

Quando senti che è lì

ormai ha preso il controllo,

ti ha sopraffatto.

E tu, che vorresti solo sorridere,

abbozzi una mezza smorfia,

sintomo del male che ormai ti affligge.

Così è la malinconia,

si prende il bello e ti dona il brutto,

rapisce la gioia e ti lascia il dolore.

Non ti è concesso protestare,

né ribellarti al sopruso.

Ormai è avvenuto,

niente più conta.

C’è solo tristezza,

silenzio,

vuoto.

E gocce d’anima, che piange

il suo destino

Una risposta a "Malinconia."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...